Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Attrezzature Biomediche Tecnologie che migliorano la vita

Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy”.

Codice Etico e Modello 231

Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs. 231/2001 e s.m.i.
Movi S.p.a. ritiene importante definire con chiarezza l’insieme dei valori che la Società riconosce, accetta e condivide e l’insieme delle responsabilità che essa assume. Per questa ragione, in conformità al D.lgs.231/2001 (“Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”, di seguito “Decreto”),  ha redatto ed adottato il proprio Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (di seguito “Modello”).  La funzione del Modello è attuare e mantenere un sistema organizzativo, formalizzato e chiaro, idoneo ad assicurare comportamenti corretti, trasparenti e leciti nella conduzione degli affari e nella gestione delle attività aziendali, con particolare riferimento alla prevenzione dei reati di cui al Decreto.
Di seguito troverete uno stralcio del Modello, costituito dalla Parte Generale e dal codice Etico.
La Parte Generale illustra la disciplina e l’attività di Movi: fotografa l’assetto societario ed illustra lo scopo del Decreto e la funzione preventiva del Modello.
Il Codice Etico” (di seguito anche “Codice”) racchiude invece un
insieme di principi e regole la cui osservanza da parte dei destinatari è di fondamentale
importanza per il buon funzionamento, l’affidabilità e la reputazione della Società.
Il Codice Etico si propone di improntare a correttezza, equità, integrità, lealtà e rigore
professionale le operazioni, i comportamenti ed il modo di lavorare della Società sia nei
rapporti interni, sia nei rapporti esterni, con particolare attenzione ai rapporti che
intercorrono con la Pubblica Amministrazione ed i Suoi esponenti, ponendo al centro
dell’attenzione il rispetto delle leggi e dei regolamenti, oltre al rispetto delle procedure
aziendali.
Il Consiglio di Amministrazione di Movi adotta il presente Codice Etico al fine di
sancire i precisati principi di etica e di trasparenza nonché al fine di conciliare la ricerca
della competitività con le esigenze di una corretta concorrenza.
La Società vigilerà con attenzione sull’osservanza del Codice Etico, predisponendo
adeguati strumenti di informazione, prevenzione e controllo ed assicurando la
trasparenza delle operazioni e dei comportamenti posti in essere. Spetta all’Organismo
di Vigilanza, organo di riferimento per l’applicazione del Codice nominato dal
Consiglio di Amministrazione di Movi, facilitare e promuovere la conoscenza del
Codice.
Il Codice Etico è destinato a tutti coloro che lavorano per Movi, dai consiglieri di
amministrazione, ai componenti degli organi sociali, ai dipendenti, ai collaboratori,
fornitori, consulenti e società esterne e a tutti coloro che, direttamente o indirettamente,
stabilmente o temporaneamente, instaurano con la Società rapporti e relazioni o,
comunque, operano per perseguirne gli obiettivi sociali (di seguito, congiuntamente,
“Destinatari” e, singolarmente, “Destinatario”).
Ciascun Destinatario è tenuto a conoscere il Codice Etico, a contribuire attivamente alla
sua attuazione ed a segnalarne eventuali carenze all’ Organismo di Vigilanza.